16 consigli per l’ottimizzazione SEO di un sito web

SEO - 16 consigli per l'ottimizzazione SEO di un sito webSEO è l’insieme di tutte le attività che servono a rendere un sito web meglio indicizzato dai motori di ricerca (in primo luogo Google) e di conseguenza più rintracciabile dagli utenti web.

Non è solo un’attività tecnica di modifica codice e non significa “cercare di fregare Google per apparire più in alto nei risultati” (decisamente Google ne sa più di noi in merito….).

E siccome è appunto un insieme di molte attività diverse, alcune sul codice delle pagine, altre sul contenuto delle pagine e sull’esperienza dei visitatori di un sito web, il tutto sembra molto complicato da descrivere e spiegare.

Per questo trovo l’infografica qui sotto (a cura di Dilate Digital) interessante, perché cerca di riassumere in 16 passi le cose da fare. Tra le principali (ma leggete tutta l’infografica!):

  • la cura da dedicare al layout del sito
  • il ruolo cruciale delle parole chiave (keyword)
  • l’attenzione a title e description delle pagine
  • l’ottimizzazione delle immagini
  • il ruolo dei social media e all’importanza della promozione del contenuto (content promotion) sul web e negli ambienti social.

E sempre ricordando che la SEO (o “il” SEO? Boh…) non è una scienza matematica precisa, ma sono indicazioni di buon senso e linee guida da seguire, e da contestualizzare nella propria realtà.

L’unica cosa che mi lascia perplesso è quel “steal competitor’s keywords” (ruba le keyword dei concorrenti): io direi “guarda alle keyword”, o “ispirati alle keyword”. Copiarle pari pari non mi sembra il consiglio migliore…

Infine, qui: https://ahrefs.com/blog/seo-tips/ una trattazione più ampia di ciascuno dei 100 punti trattati nell’infografica.

(clicca per ingrandire)
Infografica: 16 consigli per l'ottimizzazione SEO di un sito - a cura di Irfan Ahmad

Prezi e Google Sites

Google sitesDopo Joomla e WordPress stavolta vediamo come si può inserire una presentazione fatta con prezi in un sito basato su Google Sites.

Normalmente Google Sites è piuttosto pignolo quando si tratta di inserire codice proveniente da siti esterni e pone un sacco di limiti e complicazioni (vedi il caso del box Twitter).
Con prezi, invece, stranamente si tratta di un’operazione quasi immediata. Quasi. 🙂

Per inserire una presentazione prezi all’interno di un sito basato su Google Sites, la procedura è la seguente:Prezi

  • da prezi.com, ci si copia il codice embed della presentazione (lo si trova nella pagina della presentazione, sotto il riquadro di anteprima, cliccando su “embed”)
  • in Google Sites, si va nella pagina dove vogliamo far apparire la presentazione prezi e si passa in “modifica pagina
  • si clicca su <html> nella barra dei tasti grigia in testa al riquadro di modifica della pagina
  • si incolla il codice di embed preso da prezi nel punto della pagina dove si desidera inserire la presentazione
  • all’inizio del codice incollato (<iframe src="http://prezi.com/embed/...." ecc) è necessario cambiare http in https (questo perché, soprattutto se si usa Chrome per navigare, altrimenti può dare errore di sicurezza nella pagina e non visualizzare nulla)
  • a posto, basta salvare la pagina

Inserire una presentazione prezi in un sito joomla

Inserire prezi in sito JoomlaTempo fa avevo descritto come inserire una presentazione fatta con prezi in un blog realizzato su WordPress (qui l’articolo in questione).

Stavolta invece vediamo come inserire una presentazione prezi in un sito realizzato con joomla.

Joomla è uno dei cms più famosi e utilizzati oggi per creare siti, ed ha un gran numero di plugin gratuiti per estenderne capacità e possibilità. Tuttavia, fino a poco tempo fa, non c’era un plugin dedicato specificamente ai file di prezi e si dovevano usare stratagemmi non sempre funzionanti per poterli embeddare nelle pagine…
Ora invece finalmente c’è il plugin dedicato. 🙂

Il plugin in questione lo trovate qui: http://extensions.joomla.org/extensions/social-web/social-display/documents-cloud-based/24318 (se il link diretto non fosse più valido cercate PreziHM su http://extensions.joomla.org/ – il sito di chi ha sviluppato il plugin è invece http://www.hypermodern.org/index.php/joomla-extensions/prezihm)

Una volta installato il plugin nel nostro sito basato su joomla (nel back office di amministrazione del sito, da Estensioni > Gestione estensioni), ricordiamoci anzitutto di abilitarlo (da Estensioni > Plugins).
Dopodiché nella pagina dove vogliamo far comparire la presentazione prezi andiamo a inserire il codice:

[prezihm]url della presentazione prezi[/prezihm]

(attenzione, non in modalità editor html, ma proprio come se stessimo inserendo del normalissimo testo qualunque nella pagina)

Nota importante: l’url della presentazione prezi da inserire NON è l’indirizzo della pagina su prezi.com da cui accediamo alla presentazione ma quello che si ottiene cliccando su Tasto 'share' sotto la presentazionesotto la presentazione:

url da inserire in joomla per inserire la presentazione prezi

Per vedere un esempio del plugin prezi funzionante in un sito basato su joomla, andate a questa pagina del mio sito lorenzoamadei.it dove ho appunto inserito una presentazione fatta con prezi.

Nella schermata di gestione del plugin sono preimpostabili alcuni aspetti (dimensione standard del riquadro della presentazione, libertà di movimento nella presentazione etc…), ma di base è sufficiente installarlo e inserire nella pagina desiderata il codice suindicato (lo shortcode [prezihm]…[/prezihm] ) e siamo a posto.