Visualizzare in ordine cronologico i post su LinkedIn

Visualizzare i post LinkedIn in ordine cronologicoDopo il completo restyling grafico di febbraio 2017, nella homepage di LinkedIn era scomparsa la possibilità di visualizzare i post di contatti e pagine in ordine cronologico (cioè a partire dal più recente) anziché in ordine di rilevanza.

Come in Facebook, infatti, in automatico anche in LinkedIn i post sono presentati secondo un ordine deciso dalla piattaforma. E se invece uno voleva vedere gli ultimi post scritti dagli altri, questo non era più possibile.

Ecco, finalmente hanno riattivato questa possibilità: sotto il box di pubblicazione di un nuovo contenuto e prima della lista dei post, nell’angolo a destra compare ora una tendina “Ordina per“.
Scegliamo “in alto” per lasciare l’ordine di rilevanza deciso da LinkedIn, scegliamo “recenti” per vedere prima gli ultimi post scritti dai nostri contatti e dalle pagine aziendali che seguiamo.

Post LinkedIn in ordine cronologico

Ottimo, era ora.
Peccato che, come in Facebook, se usciamo dalla pagina e ci ritorniamo l’ordinamento ritorna in automatico su “in alto” anche se avevamo prima scelto quello cronologico….

In ogni caso, rispetto a prima (prima del restyling intendo) è già un enorme passo avanti, visto che nel vecchio layout LinkedIn occorreva trovare i famigerati 3 puntini per cambiare l’ordine…

 

Annunci

Alcune funzioni “nascoste” in Facebook

Nelle mie peregrinazioni online, mi sono imbattutto in un articolo dal titolo “10 Hidden Features in Facebook” (http://www.pcmag.com/slideshow/story/266149/10-hidden-features-in-facebook/1)

Più che nascoste, direi “funzioni poco conosciute”.
Comunque, ne estraggo tre che riporto qui e che mi sembrano le più interessanti (rimandando all’articolo citato prima per le altre):

1. Vedere le foto “alla vecchia maniera”: adesso quando si clicca su una foto postata da un’altra persona, la si vede ingrandita in una specie di popup dentro un box nero. Se non ci piace, per visualizzarla come si vedeva una volta (ossia normalmente all’interno della pagina del browser) basta premere F5.

2. Da “messaggi” in Facebook si può scrivere non soltanto ad altri utenti FB ma a qualunque indirizzo email, con tanto di possibilità di allegare files… (occorre però aver attivato l’indirizzo email in Facebook).

3. E’ possibile decidere chi può o non può vedere ciascun post che inseriamo: prima di fare click su “condividi” facciamo click sul lucchetto a fianco e quindi su “personalizza“. Da lì possiamo decidere chi può vedere il post (singole persone ma anche gruppi di amici, se li abbiamo creati) oppure chi non lo deve vedere…
(clicca nelle immagini sottostanti per ingrandire)