Come fare social media marketing

Image: jscreationzs / FreeDigitalPhotos.netDi post in rete su questo tema (come si fa social media marketing, cosa vuol dire social media marketing, come si crea una strategia di social media marketing, la migliore strategia di socal media marketing, e così via… chi più ne ha più ne metta) se ne trovano a valanga.

Alcuni sono anche molto interessanti, senza dubbio: ma spesso ho l’impressione che si cerchi di impressionare chi legge con paroloni e “inevitabili” (?) termini in inglese, più che aiutarlo veramente a capirci qualcosa. E’ il rischio dell’autoreferenzialità (ok, così anch’io ho usato un gran bel parolone…;-) ) : si parla difficile per far vedere “che se ne sa”.

Posso dare la mia personale scaletta per chi si sta chiedendo se i social media e il social media marketing fanno al suo caso, se e come possono servire per la propria azienda, e soprattutto come riuscire a capirne di più?
Allora, la metto a mo’ di elenco:

1. Inizia a usare i social media come utente: registrati in Facebook, in Twitter, in Youtube (direi che questi tre sono i principali da cui iniziare).
2. Usali: scrivi, interagisci, commenta, rispondi, pubblica… come persona, come utente. Ritrova i tuoi amici, segui utenti con cui ha interesse in comune (dalla pesca  al programma radio preferito, dal politico di riferimento, alla serie TV preferita…), “perdici tempo” insomma (ma in realtà non è affatto tempo perso)
3. Abbi pazienza e datti tempo: questa fase ti serve a capire come funzionano i social media, che linguaggio viene usato e ad imparare cosa l’utente cerca/vuole/desidera, visto che tu stesso stai scoprendo cosa ti piace e cosa no
4. Inizia a pensare: come azienda (o come professionista) cosa potrei pubblicare di interessante? Cosa sono in grado di dire/pubblicare ai miei clienti, attuali e potenziali? In che modo potrei e vorrei interagire con loro?
5. Inizia a usarli come azienda/professionista: crea la pagina aziendale in Facebook, l’account in Twitter, il canale in Youtube (per rimanere ai 3 social media che citavo prima). Non occorre buttarsi su tutto, non occorre avere a disposizione budget stratosferici, non occorre stravolgere di punto in bianco la propria attività di comunicazione e marketing
6. Io sono per la politica dei piccoli passi: magari all’inizio riesci (e ti senti più a tuo agio, più sicuro) a gestire solo la pagina aziendale in Facebook, benissimo! Dopo un po’ di tempo, ti “lanci” magari anche su Twitter, ottimo!, e cominci a realizzare brevi video da diffondere su Youtube…
7. Datti tempo anche per i risultati: non è che siccome oggi apri la pagina su Facebook, domani hai 15 milioni di fan e quindi di utenti e clienti in più, ma proprio no (a meno che tu non sia un marchio famoso in tutto il mondo, ma allora…)
8. Certo che avere a fianco un’agenzia (o un consulente) specializzati sui social media è meglio e ti può aiutare a gestire al meglio questi strumenti: ma, comunque, non rimanerne fuori perché la comunicazione deve rispecchiare te, la tua azienda: sei tu che parli
9. Ricorda che devi dedicare del tempo agli spazi social, una volta creati: per tenere aggiornati gli spazi, per vedere cosa si dice di te, per rispondere a richieste, per interagire con gli utenti…
10. Consolida presenza nei social media e azioni di marketing: collegando reciprocamente gli spazi, elaborando iniziative ad hoc per questi ambienti. Ma tieni anche sempre un occhio aperto sulle novità: il mondo dei social media è sempre in evoluzione e potrebbero nascere altri siti, altri servizi, che al momento non conosci e che invece si “incastrerebbero” perfettamente con il tuo stile di comunicazione, con quello che fai, con quello che vuoi comunicare, con l’idea che hai in mente…

Troppo dissacrante? Troppo banale? Secondo me no: mi capita sempre più di parlare con aziende, con imprenditori “spaventati” dai paroloni, dalla complessità di una social media strategy, e allo stesso tempo delusi dopo essere stati allettati da fantasmagorici guadagni immediati grazie ai social media che poi puntualmente non si sono realizzati…

Questa voce è stata pubblicata in Social network, web 2.0 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...